Strategia di Marketing

Strategia di Marketing

Dopo l’analisi si passa alla strategia per la distribuzione: obiettivi, il target e il marketing mix.

Vogliamo elaborare una strategia per vincere sul mercato globale Svizzero e non una tattica per accaparrare un cliente.

Aziende forti e sane con prodotti corrispondenti e cicli produttivi a 360°.
Per definire una strategia dobbiamo decidere la direzione da prendere, come percorrerla e per quale distanza. La nostra è una strategia di distribuzione che deve essere in sintonia con la strategia di produzione dei nostri assistiti.

Dalla somma delle strategie elaboriamo la strategia di marketing: obiettivi, individuazione dei canali distributivi, posizionamento, collocazione, comunicazione: ogni obiettivo ha la sua strategia. Il nostro obiettivo è in primo luogo il commercio con il prodotto vino, anche se siamo in grado di elaborare, attraverso le varie collaborazioni esterne, strategie per ogni e qualsiasi settore merceologico, produttivo e/o di servizi.

Obiettivo: Vendite di qualità che creano richiesta continuativa per un periodo lungo.

Target: A chi ci rivolgiamo per raggiungere il nostro obiettivo, qual’è il migliore canale per quel determinato prodotto?

Il nostro marketing mix composto da prodotto, prezzo, posizionamento, promozione e capacità individuale del personale (notazioni sul prodotto, mercato, concorrenza, abitudini di consumo, trend ecc. che facilitano la comunicazione) deve essere vincente e convincente come lavoro di gruppo (produzione all’origine, agenzia di selezione e assistenza alla distribuzione devono fare parte del “pacchetto di qualità”).

Il marketing mix deve funzionare per tutti livelli di distribuzione.